La Turchia ratifica l’adesione della Svezia alla Nato

La Turchia ratifica l’adesione della Svezia alla Nato

La candidatura svedese, che ora necessita soltanto del via libera dell’Ungheria, è stata approvata a stragrande maggioranza. Nelle altre news, la Commissione europea presenta un piano per rafforzare la sicurezza economica. Secondo un sondaggio dell’Ecfr, i populisti sono in testa in 9 Stati membri. Per Borrell, il 2024 è anno chiave per la lotta alla disinformazione. L’Ue lavora ad un’intesa con l’Egitto sul modello tunisino.

Svolta di Scholz, Berlino sblocca il Patto sulla migrazione

Svolta di Scholz, Berlino sblocca il Patto sulla migrazione

Alla vigilia della riunione dei ministri dell’Interno a Bruxelles, arriva il via libera della Germania sul regolamento per le situazioni di crisi, in stallo da mesi. L’indagine dell’Ue sui sussidi ai veicoli cinesi includerà anche marchi stranieri come Tesla e Volvo. Il Consiglio Ue approva il nuovo regolamento su Euro 7. L’Ue lancia un allarme sulla disinformazione online, Italia prima nella diffusione di fake news sui social.

Le auto elettriche cinesi nel mirino dell’Europa

Le auto elettriche cinesi nel mirino dell’Europa

Nel tradizionale discorso sullo Stato dell’Unione, la presidente della Commissione europea ha annunciato l’avvio di un’istruttoria anti-sovvenzioni nel settore elettrico dei veicoli provenienti dalla Cina. Nelle altre news, le previsioni economiche di Palazzo Berlaymont, l’Ue cresce meno, l’Italia 2023 si ferma a +0,9%. Bruxelles sblocca un milione di euro per i primi aiuti al Marocco. Stretta Ue sui ritardi di pagamento alle pmi, limite a 30 giorni.

Gentiloni in pressing, accordo sul Patto di stabilità entro l’anno

Gentiloni in pressing, accordo sul Patto di stabilità entro l’anno

Per il commissario europeo per l’Economia, non ci saranno ulteriori rinvii sulla riforma della governance economica europea, la Ue non dà margini. Nelle altre news, l’incontro tra la premier Giorgia Meloni e l’omologo greco Kyriakos Mitsotakis. L’Ue respinge qualsiasi presa di potere con la forza in Gabon. L’import del gas dalla Russia verso l’Ue è in calo costante dal 2021.